Aceto Balsamico Tradizionale Bollino Aragosta - oltre 12 anni

Aceto Balsamico Tradizionale Bollino Aragosta - oltre 12 anni

L'Aceto Balsamico Tradizionale di Reggio Emilia bollino Aragosta è caratterizzato da una buona acidità che, dopo 12 anni, ha ormai smussato gli angoli più acuti...

Venditore :Acetaia San Giacomo

€44.00
Aggiungi alla lista dei desideri
L'Aceto Balsamico Tradizionale di Reggio Emilia bollino Aragosta è caratterizzato da una buona acidità che, dopo 12 anni, ha ormai smussato gli angoli più acuti e che ben si sposano con sapori abbastanza forti, piatti strutturati e dalla tendenza grassa. Assaggiarlo su una fetta di cotechino, così come su gamberi alla piastra o, per i feticisti del dessert, su un dolce cremoso, permette di raggiungere le altissime vette del piacere gastronomico (olè!)E' venduto, come tutti i Balsamici Tradizionali, nell'ampollina ufficiale della D.o.p. da 100 ml chiamata a "tulipano rovesciato". Nella confezione regalo troviamo, oltre alla minibrochure dell'Acetaia che spiega le differenze tra un Tradizionale qualunque e il Tradizionale San Giacomo, un ricettario in lingua e, molto importante, il tappino versatore con un "cappuccio" in vetro soffiato. Consigli utili: 1- non togliere il tappo facendo leva sul collo della bottiglia ma svitatelo dolcemente. 2- non è da conservare in frigorifero, anzi. Va benissimo a temperatura ambiente. 3- la scadenza praticamente non esiste, pensate solo che è stato conservato per più di 12 anni in botticelle aperte posizionate in soffitte roventi d'estate e gelide d'inverno. In pratica, in bottiglia, è come se fosse in vacanza :-)