"Il Tagliere" di Reggio Emilia

"Il Tagliere" di Reggio Emilia

Ideato con la più innovativa tecnologia, ispirato alle tradizioni e al territorio universalmente riconosciuto fulcro dell’eredità gastronomica dell’Emilia Romagna, "il Tagliere" porta in tavola una...

Venditore :Selezione Surbir

€130.00
Aggiungi alla lista dei desideri
Ideato con la più innovativa tecnologia, ispirato alle tradizioni e al territorio universalmente riconosciuto fulcro dell’eredità gastronomica dell’Emilia Romagna, "il Tagliere" porta in tavola una nuova e coinvolgente esperienza del cibo. Questo utensile da portata è stato creato utilizzando la mappa topografica degli Appennini, la pianura di Reggio Emilia al di sotto, e il fiume Po. Celebrare specialità regionali - come il Parmigiano Reggiano, l’Aceto Balsamico Tradizionale di Reggio Emilia, D.O.P. - servendoli sulle forme che hanno plasmato i sapori della “Food Valley” per centinaia d’anni. "il Tagliere" è stata creata in legno di ciliegio pieno - lo stesso vivo materiale usato nelle botti di invecchiamento dell’Aceto Balsamico Tradizionale. Date le variazioni nelle venature del legno, nessun "il Tagliere" è simile ad un altro. Sia come oggetto artistico, tanto quanto come piatto da portata, "il Tagliere" ti permette di condividere i ricchi sapori e i magnifici paesaggi dell’Emilia Romagna, con chiunque, in qualsiasi luogo del mondo. A suggellare il percorso di ricerca tra tradizione e innovazione incarnato dal design de "il Tagliere", lo chef stellato Gianni D'Amato ha firmato questa edizione limitata (25 pezzi) in una serata (il 20 dicembre 2015) per celebrare il risultato dell’unione tra la spinta creativa, l'innovazione e la straordinaria eredità gastronomica della Provincia di Reggio Emilia.